HomeNewsletterNEWSLETTER ASSOROLOGI INFORMA – 4 maggio 2018

NEWSLETTER ASSOROLOGI INFORMA – 4 maggio 2018

NEWSLETTER ASSOROLOGI INFORMA – 4 maggio 2018

  1. DATI IMPORT OROLOGI 2017

Sono stati presentati in anteprima al meeting mondiale dell’orologeria svoltosi a Basilea nell’ambito di Basel World e sono stati successivamente divulgati alle imprese associate i dati ufficiali forniti da ISTAT ed elaborati da ASSOROLOGI relativi alle importazioni di orologio da polso in Italia nell’anno 2017. Il dato totale parla di quasi 12 milioni di pezzi per un valore doganale di poco inferiore a 1,4 miliardi di euro.

Maggiori dettagli sui singoli Paesi di provenienza e sulle singole voci doganali di prodotto possono essere chiesti dalle aziende associate alla Segreteria ASSOROLOGI.

  1. TRAINING ASSOROLOGI: GRANDE SUCCESSO

Ha fatto registrare un grande e incondizionato apprezzamento la seconda sessione del Training ASSOROLOGI per appassionati, organizzato a Milano, presso il laboratorio della Scuola di Orologeria del CAPAC, nel pomeriggio dello scorso 13 aprile.

Questa sessione pratico-formativa, curata da Richemont Italia, ha confermato lo straordinario successo già riscontrato dalla Sessione “test” svoltasi nel Settembre 2017 con la collaborazione di Swatch Group.

Il Consiglio Direttivo ASSOROLOGI valuterà tempi e modalità di ulteriori giornate dedicate al mondo degli appassionati di orologeria.

  1. A LUGLIO LE SELEZIONI PER IL CORSO DI OROLOGERIA DI MILANO

Nel 1984 l’Associazione ha costituito presso il Politecnico del Commercio di Milano (C.A.P.A.C) una scuola di orologeria che, attraverso un corso di studi biennale, garantisce la formazione dei tecnici orologiai.

La Scuola di Milano, una delle pochissime presenti in Italia, grazie anche alla collaborazione delle aziende associate, è dotata di due laboratori completamente e modernamente attrezzati.

ASSOROLOGI collabora con il CAPAC per il miglioramento continuo dei programmi didattici e l’inserimento degli allievi diplomati nel mondo del lavoro.

L’obiettivo del corso di orologeria è quello di dare agli studenti una conoscenza approfondita del lavoro pratico dell’orologiaio. L’attenzione alla tradizione dell’arte orologiaia si coniuga all’interesse per la ricerca e lo sviluppo.Il programma infatti propone unitamente a tecniche di orologeria secolari le più recenti applicazioni diagnostiche effettuate attraverso l’utilizzo di moderne apparecchiature elettroniche.
Lo studente impara a diagnosticare e revisionare i componenti di un orologio: smontare ed assemblare movimenti di orologi diversi identificandone i difetti, revisionare orologi meccanici, automatici e cronografi, nonché effettuare la lucidatura di casse e bracciali.
Un orologiaio ben formato svolge anche un importante ruolo di supporto nell’ambito dell’orologeria al dettaglio, le sue responsabilità includono la conoscenza tecnica dei marchi, la consulenza ai clienti e la gestione delle riparazioni. Gli studenti oltre a svolgere un periodo di stage nelle aziende, laboratori e negozi di gioielleria, partecipano a workshop e visite in aziende di settore. Questa iniziativa è realizzata anche grazie al supporto di Assorologi e al sostegno finanziario ricevuto dal Fondo Sociale Europeo – Finanziamento FSE 2014-2020 – Programma Operativo Regionale cofinanziato dal Fondo Sociale europeo Asse prioritario III – Istruzione e Formazione Azione 10.4.1. La formazione offerta dal C.A.P.A.C. è una base per un futuro lavorativo nel campo dell’orologeria. Certificazione Rilasciata: Certificazione delle competenze di Orologiaio Riparatore, Profilo previsto dal Quadro Regionale degli Standard Professionali della Regione Lombardia.

Prossime selezioni
Luglio 2018

Requisiti di accesso
Età compresa tra i 18 e i 35 anni, Diploma di scuola secondaria di secondo grado / Qualifica professionale di almeno tre anni
Disoccupato/a
Residenza o domicilio in Regione Lombardia

  1. IL CREDITO E LE PMI: EVENTO IL 28 MAGGIO

 

Nuova importante iniziativa ideata da Confcommercio Milano: è stato infatti organizzato in collaborazione con Cribis (società specializzata nel fornire alle imprese Informazioni Commerciali e servizi per le decisioni di business), un evento di taglio pratico sul tema: “COME GLI ALTRI VALUTANO LA TUA AZIENDA – Conoscersi meglio per presentarsi al meglio”.

L’incontro avrà luogo presso la sede di Milano nella mattinata di lunedì 28 maggio

Il contenuto è quello dell’ANALISI GRATUITA DELLE POTENZIALITA’ FINANZIARIE, il servizio di consulenza offerto attraverso Fidicomet,

Il taglio sarà molto concreto, per aiutare le aziende a capire lo scenario normativo e le informazioni alla base della valutazione da parte di banche e aziende, grazie all’intervento di un docente specializzato di Cribis.

Verrà anche presentata l’opportunità di approfondire questi temi con una giornata di Alta Formazione (nel mese di giugno) diretta agli imprenditori – max 18-20 partecipanti per aula, per acquisire gli strumenti operativi utili per rapportarsi meglio col sistema bancario e con i propri fornitori e per sviluppare una maggiore consapevolezza nella gestione finanziaria dell’impresa.

Maggiori dettagli possono essere chiesti alla Segreteria dell’Associazione.

  1. GDPR: SPORTELLO DI ASSISTENZA ALLE IMPRESE

Il Nuovo Regolamento Generale Europeo sulla Protezione dei Dati Personali entra definitivamente in vigore il 25 Maggio 2018.

Per le aziende è fondamentale avere tutte le informazioni e gli elementi per definire un piano degli adempimenti corretti ed esaustivi. Soprattutto occorre avere a disposizione un punto di riferimento affidabile per rispondere a tutti i quesiti specifici per ogni situazione. Anche perché le domande non si esauriscono con l’entrata in vigore del Regolamento: una volta che mi sono correttamente adeguato al GDPR, come faccio a mantenere gli adempimenti?

Confcommercio Milano non limita il suo supporto alle spiegazioni teoriche sul GDPR, ma affianca concretamente le aziende con un servizio specifico per aiutarle a capire: “Cosa fare, come farlo e come gestirlo.

Per saperne di più e per accedere ai servizi di assistenza specializzata:

http://www.confcommerciomilano.it/it/supporto_fiscale_legale/privacy_gdpr/index.html

 

  1. SEMINARIO CYBER SECURITY

 

Nella mattina di martedì 29 maggio avrà luogo il Seminario organizzato da AICE sul tema: Cyber Security: un tema di sempre maggiore rilevanza per le imprese

 

La sicurezza dei sistemi informativi per il 50% o forse più è organizzativa, per cui le aziende necessitano di definire anzitutto le policy di sicurezza che vogliono perseguire, vale a dire i principi fondamentali e imprescindibili che devono essere rispettati per rendere sicuri i propri sistemi informativi. L’entrata in vigore del GDPR relativo al trattamento dei dati personali cessa di essere un mero insieme di adempimenti formali diventando un processo produttivo che considera i dati come la vera materia prima dell’economia della conoscenza e della condivisione.

Ogni attività di utilizzo di dati va, quindi, sottoposta ad un’accurata analisi del rischio così da gestire quest’ultimo implementando le opportune contromisure di sicurezza organizzative, tecnologiche e fisiche.

Le iscrizioni saranno confermate tramite e-mail tre giorni prima dell’incontro.

Programma integrale e scheda di partecipazione possono essere chiesti alla nostra Segreteria.

 

Articoli Precedenti
Prossimi Articoli