Home2019ottobre

      ASSOROLOGI e FEDERPREZIOSI CONFCOMMERCIO esprimono viva preoccupazione per l’ipotesi, formulata in sede di definizione della manovra economica 2020, di ridurre a 1.000 euro il limite di utilizzo del denaro contante. Tale limite, già in vigore fino a quattro anni fa, si è dimostrato anacronistico, inefficace ai

Sono in corso di svolgimento presso la Commissione Industria del Senato le Audizioni delle parti sociali relativamente al Disegno di Legge che disciplina la cosiddetta “Obsolescenza programmata” con particolare riguardo ai prodotti di consumo e di elettronica. Confcommercio, che nelle settimane scorse aveva riunito le